• info@npscomputer.it
  • +39 02 83.241.663

Author Archives: NPS

  • 0

MAILSTORE – archivia e copia la tua posta elettronica

MAILSTORE SERVER

è la soluzione più efficiente ed economica per l’archiviazione della posta elettronica per le PMI.

MailStore archivia automaticamente tutti i messaggi email in ingresso e in uscita in un sistema centrale e sicuro.

Ogni utente può ricercare in autonomia i propri messaggi, anche cancellati, direttamente dalla sua postazione e senza coinvolgere l’amministratore di rete.

MailStore funziona con qualsiasi mailserver e con qualsiasi client di posta elettronica.

Scarica la brochure di Mailstore

 

I VANTAGGI DELL’ARCHIVIAZIONE DELLE EMAIL

In sintesi

Solo le aziende che gestiscono l’email in modo efficiente, perché hanno compreso che è lo strumento di comunicazione principale e la fonte più importante di informazioni per il proprio lavoro, possono ambire al successo.

VANTAGGI LEGALI

Conformità alle normative

MailStore Server aiuta le aziende a restare al passo con le normative che regolano l’utilizzo delle email e che sono in costante aumento. In questo modo le salvaguarda da rischi legali o da eventuali rivalse dei clienti.

VANTAGGI ECONOMICI

Protezione totale contro la perdita di dati

Le email possono essere perse per diversi motivi: errori tecnici (come un file PST corrotto), errori umani (gli utenti che cancellano un messaggio di posta o che eliminano l’intera inbox quando lasciano l’azienda). MailStore Server elimina completamente il rischio di perdita di dati.

Riduzione dei costi dell’IT

Server sovraccarichi, aumento dei costi di archiviazione, processi di backup e recovery complessi mettono a dura prova il reparto IT e il suo bilancio. MailStore Server riduce questi costi in modo permanente, proteggendo inoltre dai rischi derivanti dalla perdita di dati o dai conflitti giuridici.

Indipendenza e sicurezza

In molte aziende, le email non vengono memorizzati sul mail server locale, ma su quello di un fornitore di servizi esterno. Ciò significa accordare una totale fiducia agli strumenti di backup utilizzati dal fornitore, oltre a contare sul fatto che ci sarà sempre. In caso di archiviazione dei dati gestita esternamente, è possibile costruire questa fiducia attraverso una semplice ed efficace strategia di backup.

Ricerca veloce per tutti gli utenti: aumento della produttività

MailStore Server consente a tutti gli utenti di accedere alle proprie email in modo semplice ed estremamente veloce, aumentando così la produttività dell’intera azienda.

VANTAGGI TECNICI

Riduzione del carico di lavoro del mail server

Le email, una volta archiviate, possono essere eliminati dalle mailbox secondo un processo basato su regole. Questo permette di mantenere sotto controllo il carico di lavoro del mail server. I processi come il trasferimento delle email su file PST diventano ridondanti.

Restore in un clic per tutti gli utenti

Gli utenti possono ripristinare le email dall’archivio con un singolo clic. L’amministratore non deve più perdere tempo per recuperare le email dal backup.

Eliminazione delle quote delle mailbox

L’archiviazione dell’email elimina la necessità di impostare le quote delle mailbox per limitare l’uso dello spazio disponibile sul server. Gli utenti non devono più perdere tempo a cancellare le email dalla propria inbox e non devono nemmeno tenerle salvate per sempre.

Backup facile e restore veloce del mail server

Riducendo il carico di dati del mail server, il backup può essere fatto molto più facilmente e il ripristino più velocemente in caso di necessità.

Accesso costante a tutte le email in caso di downtime

Il punto critico del backup di un mail server è il tempo necessario a recuperare i dati in caso di necessità. Durante il downtime, che potrebbe durare ore o giorni, gli utenti non hanno accesso a informazioni critiche per il proprio lavoro. Con MailStore Server, anche in caso di downtime gli utenti possono accedere a tutte le email tramite l’archivio. Ciò permette loro di essere costantemente operativi senza alcuna interruzione.

Il controllo dei file PST

I file PST sono soggetti a errori e sono difficili da gestire. L’archiviazione dei file PST con MailStore Server consente di risolvere facilmente questo problema.

Riduzione dei requisiti di archiviazione

MailStore Server è stato progettato per la gestione sicura ed efficiente di grandi volumi di dati e per ridurre i requisiti di storage grazie alla sua tecnologia a singola istanza e alla compressione.

Centralizzazione delle email distribuite

Le email passano attraverso vari mail server, computer di diversi utenti o server di service provider esterni. MailStore Server permette di salvare tutte le email aziendali in un unico punto centrale, dal quale possono essere facilmente e velocemente ricercate.

MailStore Server

MailStore Server permette alle aziende di archiviare con le più moderne tecnologie e in modo sicuro l’email aziendale, con conseguenti vantaggi legali, tecnici ed economici.

Il software crea una copia di ogni email in un archivio centrale per assicurare la sicurezza e disponibilità di qualsiasi volume di dati anche dopo anni.

Gli utenti possono accedere alle proprie email attraverso Outlook, MailStore Web Access o dispositivi mobili come tablet e smartphone ed effettuare ricerche in modo facile e veloce. MailStore Server offre la più potente tecnologia a un costo ragionevole, il tutto unito alla semplicità di utilizzo. Più di 17.000 aziende di ogni dimensione e di ogni settore hanno scelto MailStore Server.


  • 0

Le stampanti per desktop più veloci al mondo

HP Officejet Pro X, una famiglia di prodotti a getto di inchiostro destinate alle realtà Small Business (5-49 utenti) e capaci di una velocità di stampa fino a 70 pagine al minuto.

La novità più eclatante di questa stampante è rappresentata dal’adozione di una nuova testina di stampa fissa della larghezza di un foglio A4. PageWide, questo il nome della tecnologia, consente così di inserire nella stampante quali parti mobili solamente i sistemi per lo scorrimento della carta, e offre una maggiore affidabilità della testina rispetto alle tradizionali soluzioni con testina mobile.

La testina è provvista di oltre 42 mila ugelli per l’inchiostro, per una risoluzione di 1200 punti per pollice. La testina è in grado di distribuire fino ad 1 miliardo di gocce d’inchiostro da 1 picolitro al secondo. Ogni ugello ha il corrispettivo ugello di backup, per una qualità di stampa il più omogenea possibile.

Le nuove stampanti della serie Officejet Pro X introducono inoltre nuovi inchiostri composti da speciali pigmenti capaci di asciugarsi in brevissimo tempo, requisito essenziale per poter raggiungere elevate velocità di stampa. Le cartucce di inchiostro ad alta capacità hanno una durata di 9200 pagine per la cartuccia del nero e di 6200 pagine per le cartucce CMY.

Sempre per quanto riguarda la velocità di stampa, HP dichiara che le nuove stampanti della serie Officejet Pro X sono in grado di stampare in qualità “general Office”, cioè ordinaria per la maggior parte degli impieghi, 70 pagine singole al minuto e 33 pagine fronte/retro. In modalità “normal”, qualità più accurata, la velocità di stampa scende a 42 pagine singole al minuto e 22 fronte/retro. La stampante è provvista di cassetto per 500 fogli, con possibilità di aggiungere un modulo opzionale per una capacità complessiva di 1050 fogli.

Secondo le dichiarazioni di HP, le stampanti Officejet Pro X Series sono capaci di offrire una velocità doppia rispetto alle stampanti laser multi funzione al di sotto dei 1000 euro alla metà dei costi d’esercizio. Si tratta di una stampante raccomandata per un volume di stampa di 4200 pagine al mese.

La nuova famiglia di stampanti supporta ovviamente le funzionalità di stampa HP ePrint, che consentono a tablet e smartphone di stampare qualsiasi contenuto semplicemente inviando un messaggio e-mail all’indirizzo univoco della stampante, senza che sia necessari alcuna configurazione.

Acquista

Codici da inserire nel campo ricerche: CN463A, CN461A, CN598A


  • 0

Velocizza il tuo computer con un disco allo stato solido SSD

Ecco un elenco dei vantaggi:

1) E’ molto più veloce di un disco tradizionale.
2) Non ha parti in movimento, di conseguenza non produce rumore.
3) Non è sensibile agli urti, spesso dopo una caduta o un urto il disco fisso tradizionale si danneggia, ora non è più un problema con i dischi SSD.
3) Consuma meno energia elettrica, quindi nel caso di un notebook, la batteria avra’ una maggiore durata.
4) Scalda molto meno.
5) In caso di mancanza di alimentazione è meno soggetto a guasti.


  • 0

Windows 10

Windows 10 rappresenta per Microsoft il punto di arrivo di un viaggio iniziato con Windows 8 e proseguito con Windows 8.1. Il sistema operativo è stato progettato per soddisfare le esigenze di tutti gli utenti, in quanto l’esperienza d’uso sarà ottimizzata per ogni dispositivo, coniugando al meglio le due interfacce. Un’unica piattaforma software per smartphone, tablet, notebook, PC e console che supporta qualsiasi tipo di input (mouse, tastiera, touch, stilo e controller), offrendo nuove funzionalità che permettano di incrementare la produttività sul lavoro e nella vita privata. Windows 10 arriverà sul mercato entro metà 2015. Fino ad allora sarà possibile testare le versioni preview che Microsoft rilascerà nel corso dei mesi.


  • 0

Il supporto per Windows XP è terminato

Cosa significa “fine del supporto” per Windows XP?

Microsoft ha fornito supporto per Windows XP per 12 anni. Ora è però giunto il momento, per Microsoft e per i suoi partner hardware e software, di investire le risorse disponibili nel supporto di tecnologie più recenti, in modo da continuare a offrire nuove esperienze di qualità.

Pertanto, l’assistenza tecnica per Windows XP, inclusi gli aggiornamenti automatici che ti consentono di proteggere il PC, non è più disponibile. Microsoft ha inoltre posto termine alla possibilità di scaricare Microsoft Security Essentials su Windows XP. (Importante: se Microsoft Security Essentials è già installato sul tuo PC, continuerai a ricevere gli aggiornamenti per le signature anti-malware per un periodo limitato; questo non garantisce che il tuo computer sarà sicuro, perché Microsoft non fornirà più aggiornamenti di sicurezza per proteggere il sistema operativo Windows XP)

Cosa accade se continuo a usare Windows XP?

Se continui a usare Windows XP ora che è terminato il supporto, il tuo computer funzionerà comunque, ma potrebbe diventare più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus. Nemmeno Internet Explorer 8 è più supportato, quindi se il tuo PC Windows XP è connesso a Internet e utilizzi Internet Explorer 8 per navigare nel Web, potresti esporre il tuo PC a ulteriori minacce. Inoltre, poiché il numero di produttori hardware e software che continuano a ottimizzare le loro soluzioni per le versioni più recenti di Windows è in costante aumento, sempre più app e dispositivi non funzioneranno con Windows XP.

Come posso proteggere il mio PC?

Due sono le possibili opzioni per proteggere il PC, ora che è terminato il supporto:

Aggiorna il tuo PC

Sono pochissimi i vecchi computer in grado di eseguire Windows 8.1, la versione più recente di Windows. Ti consigliamo di scaricare ed eseguire Assistente aggiornamento Windows per controllare se il tuo PC soddisfa i requisiti di sistema previsti per Windows 8. Se li soddisfa, segui i passaggi della procedura guidata per eseguire l’aggiornamento. I requisiti di sistema di Windows 8.1 sono più o meno gli stessi di quelli per Windows 8, quindi se il tuo PC è in grado di eseguire Windows 8, nella maggior parte dei casi puoi scaricare l’aggiornamento gratuito a Windows 8.1.

Acquista un nuovo PC

Se il tuo attuale PC non è in grado di eseguire Windows 8.1, è il caso di valutare l’acquisto di un nuovo computer.


iscriviti alla nostra newsletter

* = campo richiesto!

NPS Computer, un consulente informatico a 360° per la tua impresa